La nuova guida al Museo anche in forma cartacea

Già disponibile come e-book, la guida edita dalla Società di storia dell’arte in Svizzera è ora un elegante volumetto.

Pubblicata lo scorso anno per il bicentenario della nascita di Vela, ma finora soltanto disponibile in formato digitale, la nuova guida al Museo ora si può acquistare anche come libro cartaceo. E sfogliare fisicamente le sue 84 pagine con illustrazioni a colori per andare alla scoperta del Museo, delle opere e della vita dello scultore.
La casa-museo di Vincenzo Vela, donata alla Confederazione e dal 1898 aperta al pubblico come museo (il primo in Ticino), rappresenta un caso unico di residenza composita, ideata da uno scultore all’apice della sua carriera. L’attenzione critica nei confronti di Vela e il nuovo percorso espositivo della collezione permanente hanno fatto sì che la Società di storia dell’arte in Svizzera (SSAS) approntasse questa nuova edizione rinnovata, la terza, che arricchisce così la nota collana di «Guide storico-artistiche della Svizzera».
L’autore è lo storico dell’arte Marc-Joachim Wasmer, docente incaricato e collaboratore scientifico presso l’Istituto di storia dell’arte dell’Università di Zurigo. Negli anni 1983-87, Wasmer ha sovrinteso alla riorganizzazione del Museo e, tra i diversi progetti, ha inoltre collaborato alla mostra «Vincenzo Vela (1820-1891). Poesia del reale», concepita per il bicentenario come una sorta di estensione dell’esposizione permanente a mostrare le due anime di Vela: artista innovativo e cittadino impegnato.
La guida al Museo è disponibile in italiano, francese e tedesco, sia come e-book (10 franchi) che come libro (84 pagine, 61 immagini) a 19 franchi. Sono previste riduzioni per i soci SSAS.

https://www.museo-vela.admin.ch/content/vela/en/home/info/news/news-2021/nova-guida-al-museo.html