Un corso d’opera

Dal 4 al 6 novembre, atelier di creazione di un’opera d’arte, studenti in arti visive e professionisti, con l’artista Emilio Negretti

Dal venerdì alla domenica, un atelier concepito per studenti in arti visive e professionisti, per scoprire i mille percorsi creativi che portano alla nascita di un’opera d’arte. L’artista e docente d’arte Emilio Negretti guiderà i partecipanti (massimo 8) in un dialogo aperto attraverso i processi che coinvolgono la creazione artistica, dall’idea alla progettazione grafica, fino alla realizzazione tridimensionale di bozzetti.

Nato a Viggiù nel 1979, Emilio Negretti si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Brera in arte e scultura nel 2009, ed è figlio d’arte. Proviene infatti da una famiglia di scultori che iniziò a operare a Viggiù alla fine dell’Ottocento, negli stessi anni e luoghi in cui Vincenzo Vela si era formato come scalpellino, per poi giungere a notorietà come scultore. Negretti ha dunque appreso l’arte scultorea da giovanissimo, inizialmente con il nonno e il padre, venendo così a conoscenza di saperi che le scuole non possono offrire. Conoscenze che condividerà con i partecipanti all’atelier, in un weekend dedicato alla creazione artistica.

Costo: CHF 60.- / ridotti CHF 50.- (studenti, AVS/AI) + pranzo al sacco.
Iscrizioni: Mail

https://www.museo-vela.admin.ch/content/vela/it/home/info/news/news-2022/un-corso-d-opera.html